Blog: http://ilportaledeipoveri.ilcannocchiale.it

Il Povero Torna

 
Il povero torna perchè finalmente la stampa comunista non riesce più a nascondere l'esistenza di Dio Silvio.
Mi sento sollevato al pensiero che Silvio c'è ( menomale per i poveri perchè avevano perduto tutte le speranze nell'era Prodi).
Una raccomandazione " cantate la canzone tutte le sere prima di dormire".  

“A Silvio”

Testo e Musica: Andrea Vantini

Si è detto troppo

E anche di più

Si è usata pure la musica contro

Oggi canto anch’io

E dico che

Menomale che Silvio c’è

Non ho interessi politici

E non ho neanche immobili

Ho solo la musica

E penso che

Menomale che Silvio c’è

Ci hanno provato

scrittori e comici

Un gioco perverso

Di chi ha già perso

Presidente questo è per te

Menomale che Silvio c’è

La musica suona senza colori

Ma i riferimenti sono reali

Viva l’Italia

L’Italia che ha scelto

Di crederci un po’ in questo sogno

Per questo dico che

Menomale che Silvio c’è

Per questo dico che

Menomale che Silvio c’è

Canto così

Con quella forza

Che ha solamente

Chi non conta niente

Presidente questo è per te

Menomale che Silvio c’è

Presidente questo è per te

Menomale che Silvio c’è

Viva l’Italia

L’Italia che ha scelto

Di crederci un po’ in questo sogno

Presidente questo è per te

Menomale che Silvio c’è

Viva l’Italia

L’Italia che ha scelto

Di crederci un po’ in questo sogno

Presidente questo è per te

Menomale che Silvio c’è

Viva l’Italia

L’Italia che ha scelto

Di crederci un po’ in questo sogno

Presidente questo è per te

Menomale che Silvio c’è

Presidente questo è per te

Menomale che Silvio c’è


IL POVERO RINGRAZIA PER LA STUPENDA NOTIZIA  

Pubblicato il 14/2/2008 alle 11.54 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web